Approcci alla valutazione

Oggi possiamo parlare di moltissime teorie e di una pluralità di strumenti di valutazione, tuttavia essi possono essere ricondotti a due famiglie in termini generali: quelli a indirizzo oggettivistico e quelli a indirizzo soggettivistico.
L’ approccio oggettivistico .Questo approccio prevede che in fase di programmazione vengano stabiliti gli obiettivi in termini di comportamenti e competenze acquisiti e che la valutazione osservi il grado del loro conseguimento da parte degli studenti. L’aspetto importante per gli insegnanti secondo questo modello allora è quello di riuscire a costruire delle prove coerenti con gli obiettivi stabiliti dalla programmazione. Gli strumenti sono ripresi dalla cultura scientifico- tecnologica.
L’ approccio soggettivistico. Questo approccio serve a raccogliere informazioni per rispondere a interrogativi, dare indicazioni su precise situazioni o problemi specifici. Usa strumenti vari e flessibili ma prevalentemente quelli descrittivi (come lo studio di caso). In questa prospettiva la valutazione non fornisce dei giudizi quanto, piuttosto, delle interpretazioni che spingono chi partecipa alla situazione didattica a riflettere su di essa e a viverla con maggiore consapevolezza.

Un modello interessante:
Tra i modelli di valutazione con approccio soggettivistico c’e’ il modello responsive di Strake. Questo modello è centrato, in particolare, sul principio della triangolazione secondo il quale, per diminuire il rischio di incertezza e arbitrarieta’ nella valutazione, deve essere messa in campo una pluralita’ di strumenti. La teoria responsive ha come obiettivo la soluzione di un problema attraverso l’analisi dei punti di vista, delle opinioni, dei giudizi delle persone coinvolte. Il modello di Strake e’ presentato ad esempio nel testo di Guasti: Lucio Guasti, Valutazione e innovazione, Istituto Geografico De Agostini, Novara, 1999.

buon lavoro a tutti, Federico Batini

Questa voce è stata pubblicata in Lezioni e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Approcci alla valutazione

  1. Pingback: I primi due incontri a Marsciano | Federico Batini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...