Se mi chiami mollo tutto, però chiamami…

se mi chiami.aspx

Chiariamoci subito, non è un gran libro, non ha la scrittura di un grande romanzo, questo no. Però “Se mi chiami mollo tutto, però chiamami…” di Albert Espinosa è uno di quei romanzi nei quali ci sono tutta una serie di frasi che fanno pensare… pensare alla nostra vita, a ciò che è importante a quali sono gli incontri fondamentali e a come riconoscerli, a come si può cambiare se si vuole, a come ci si riappropria di se stessi e… ai diamanti, ovvero agli incontri fondamentali, quelli che proprio non bisogna lasciar perdere…

Dani di lavoro ritrova bambini scomparsi. La sua compagna lo sta lasciando, il loro rapporto sembra essere giunto al punto in cui non c’è più nulla da fare…  anche se lui non vorrebbe che fosse così. Il giorno stesso in cui lei se ne va, vuotando armadi e cassetti Dani riceve la telefonata che gli propone un ennesimo caso… un padre disperato che chiede di ritrovare il figlio scomparso, ma Dani ha delle regole… ci sono volte, tuttavia, nella vita, in cui le regole è meglio dimenticarle, sono rare, sono le eccezioni che confermano le nostre regole. Sono troppe infatti le coincidenze per pensare che siano solo concidenze e così si imbarca per Capri, luogo magico in cui, bambino di tredici anni, era fuggito anche lui… e lì insieme alla ricerca del bambino scomparso Dani … riesce a cercare se stesso, recuperando i diamanti che ci sono stati nella sua vita… e, per la prima volta, acquisendone, pienamente, la lezione. Gli incontri casuali che ha avuto, dai quali avrebbe dovuto fuggire se avesse seguito esclusivamente la ragione, si riveleranno fondamentali per il suo futuro.

Un romanzo semplice, di facile lettura, dallo stile quotidiano, con alcune frasi davvero emblematiche e alcune semplici e piccole lezioni per la vita… un tono favolistico… è stato un grandissimo successo, un best seller in Spagna.

Ecco una frase esempio…:

Siamo energia. Quelle che vedo attorno a me sono tutte energie: che ti sommergono quando le vedi, le ascolti, le desideri. (…) Energie che ti permettono di trovare il tuo cammino. Affina il tuo corpo e le energie che possiedi, e sarai sulla buona strada per ottenere quelle di cui ancora hai bisogno”.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sto leggendo e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Se mi chiami mollo tutto, però chiamami…

  1. silvia ha detto:

    Sicuramente sarà un libro che leggerò. A mio parere, almeno per l’articolo che ho appena letto, deve essere un libro che proprio grazie alla semplicità e proprio perché tratta di vicende “quotidiane” può insegnarci molto o comunque farci riflettere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...