Quattro lettere d’amore

quattro lettere

Si tratta di un romanzo stupendo, uscito 15 anni fa…
Nicholas Coughlan aveva dodici anni… “Avevo dodici anni quando Dio parlò a mio padre per la prima volta. Dio non fece un gran discorso. Si limitò a dirgli che doveva dipingere e quindi tornò al suo posto tra gli angeli a scrutare attraverso le nubi la città grigia per vedere cosa sarebbe successo.
Inizia così il romanzo… Per lunghi mesi da allora il padre scomparve, lasciando il figlio e la moglie soli e tornando con tele piene di colore, tanto colore, ma in cui non si comprendeva il soggetto. Isabel, intanto, vive nel senso di colpa…
Nicholas e Isabel, ai lati opposti del paese, sono destinati ad incontrarsi, anche se dovranno passare per tutti i sentimenti possibili, dalla disperazione, alla sensualità, dalla passione più sfrenata alla disillusione, dalla paura, allo spegnerai dentro l’abitudine, dall’illusione, all’autodistruzione, dal rischiare di perdere tutto per testardaggine, paura, timore di sè… E poi? Be’ poi bisogna leggerlo per imparare un sacco di cose su noi stessi, sull’amore e su quanto la vita sia a volte dolorosa e complicata, ma alla fine ci riservi anche delle sorprese meravigliose, specie quando non ci speriamo più.
hai mai provato qualcosa di così forte e intenso che pochi attimi dopo sembra già far parte della tua pelle, dell’odorato, del gusto, del respiro e nient’altro esiste salvo quei momenti, quei ricordi?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sto leggendo e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...