Call n. 21 Lifelong Lifewide Learning- Verso la società delle competenze

logo2

LIFELONG LIFEWIDE LEARNING rivista.edaforum.it

Rivista Internazionale

I due concetti chiave di lifelong learning e di life wide learning, presenti nella denominazione stessa della Rivista, sottolineano rispettivamente che nella società della conoscenza gli apprendimenti hanno luogo in modo costante e diffuso nel tempo (rispetto al tempo di vita di un soggetto) e che gli apprendimenti avvengono in contesti e luoghi diversificati (non più limitati ai contesti tradizionali). Ogni risultato di apprendimento sviluppa ed arricchisce le modalità concrete di gestione della vita e del lavoro, modifica il proprio stile cognitivo, cambia le rappresentazioni di se stessi, del proprio passato, del proprio futuro. Così come è superata la tradizionale divisione tra tempo dello studio e tempo del lavoro, parallelamente gli apprendimenti non sono più limitati ai contesti formali, ma si estendono a quelli non formali, informali e occasionali.

Il corollario di questo ragionamento è che per creare un sistema realmente integrato di lifelong learning, occorrono dispositivi riconosciuti dai diversi livelli istituzionali in grado di far emergere e di riconoscere le competenze comunque acquisite, di metterle in trasparenza di certificarle con una sintassi descrittiva che le renda trasportabili tra i sistemi dell’istruzione, della formazione, del lavoro. Suggestioni sulla costruzione di un sistema integrato a partire da questi temi sono  presenti, in Italia, sia nella legge 92/2012 (legge Fornero) sia nel decreto attuativo della legge di riordino dell’istruzione degli adulti. Del resto alcune regioni italiane hanno messo a punto dei sistemi di competenze, riferiti principalmente alla formazione professionale, che rispondono, in parte a queste esigenze e si pongono il problema di far dialogare questi sistemi stessi con quelli dei paesi europei nel quadro di riferimento dell’EQF e dell’ECVET. In questi sistemi sono, tuttavia, presenti ancora molteplici criticità che rendono difficile soddisfare le legittime esigenze dei cittadini di veder riconosciuto, lo diciamo tramite una semplificazione, quanto sanno e sanno fare.

Questo numero della Rivista chiama pertanto proposte di articoli  relativi alla tematica sommariamente espressa, ovvero contributi che: descrivano lo stato dell’arte con riferimenti concreti a dati raccolti sul campo; diano conto delle esperienze significative e trasferibili in cui tramite i riconoscimenti delle  competenze acquisite in qualsiasi contesto,vengono resi possibili percorsi personalizzati e si prefiguri un sistema integrato tra attività non formali, formazione ed istruzione; presentino ricerche relative ad uno dei temi sopra citati, anche svolte anche in contesti culturali completamente differenti; comparino l’esperienza italiana con quella di altre nazioni; presentino ricerche su questi temi.

Tempi:

–       consegna articoli 15 febbraio 2013

–       risultati referaggio 28 febbraio 2013

–       correzioni entro: 10 marzo

–       on line entro: 30 marzo

The concepts of lifelong learning and life wide learning, which are in the title of the journal itself, underline that in the society of knowledge learning takes place constantly through the life-time, in different contexts and places (not only limiting itself to traditional learning-places). Every learning-result develops and enriches the concrete modalities of live and work management, modifies the individual cognitive style, changes the representations of ourselves, our past, and our future. As the traditional division between time for studying and time for working is won over, so learning activities are no more confined to formal environments, but are extended to the non-formal, informal and occasional environments. Thus creating a really integrated life-long learning system requires some specific tools, agreed upon by institutions of different level, to recognize the acquired skills and competencies and certify them in a way, which make them transferable between the educative, learning and work system.

Suggestions in this direction have been given in Italy in the law n. 92/2012 and on the decree for the re-ordering of adult education.

Some Italian counties have devised competencies and skills measuring systems (especially devoted to the professional education), which attempts to make these competencies transferable not only between Italian institutions, but also between European institutions (especially the EQF and ECVET framework).

In these local systems, however, there are still multiple issues, which prevent them from satisfying completely the legitimate need for citizens to have their skills and competencies fully recognized and transferable.

This issue of the journal asks for contributions around the following topics:

–       Descriptive articles on the competencies system developed by local institutions;

–       Articles on concrete experiences of system for transferable skills and the creation of individual life-long life-wide learning;

–       Original researches on the aforementioned themes or in general on the development of competencies and skills measuring system;

–       Critical comparisons between the Italian competencies measuring systems and other countries.

Timetable for contributions:

–       deadline for first draft: 15 February 2013

–       referees’ report: 28 February 2013

–       final draft due 10 March 2013

–       publication by 30 March 2013 (at the latest).

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Comunicazioni e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...