Jack!

AAAAAAAAop.aspx E’ stato proprio in quel periodo che, oltre a trasformarsi in Magic Johnson, ha preso a fare cose davvero strambe. Veniva in salotto, mentre guardavo la tv, mi passava il braccio sulle spalle e si lanciava in un piccolo comizio di incoraggiamento, come un coach prima di una partita importante. Diceva: “Ce la faremo. Dobbiamo solo adattarci un po’. Tu e io, campione, insieme”. Continuavo a pensare che da un momento all’altro un intero esercito di ragazze pompon sarebbe sbucato da dietro il divano e si sarebbe messo a saltellare su e giù con i pompon: “Jack e Ma’, Jack e Ma’, forza ragazzi. Se non ce la fate voi non ce la fa nemmeno Pa’ “.

Nel 2004 Minimum Fax ha pubblicato Jack, di A. M. Homes. Della stessa autrice aveva già pubblicato La sicurezza degli oggetti e Cose che bisognerebbe sapere, raccolte di racconti di livello altissimo, brucianti, assolutamente imperdibili.

Jack ha tredici anni, i genitori si sono separati e questo è anche piuttosto abituale oggi, tuttavia c’è qualcosa che a Jack sfugge. Sarà nel corso di una gita in barca sul lago che il padre gli confesserà che cosa c’è di strano: il padre di Jack è omosessuale. Capire questa cosa a tredici anni, accettarla da tuo padre, non è esattamente una cosa semplice. Jack a questo punto deve rimettere insieme il suo mondo… e lo farà. La Homes ci propone un romanzo delizioso, ironico, delicato, tenero, struggente, ben scritto, divertente e tragico allo stesso tempo. Wallace ha dichiarato: Un romanzo commovente, fresco e originale. Jack è un essere umano talmente complesso e affascinante che credere in lui è un vero piacere. Un romanzo da leggere tutto d’un fiato, uno di quei romanzi che quando arrivi alla fine quasi ti arrabbi, avresti voluto che durasse ancora.

310_AMHomes

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...