Peccato di gola, di Sandro Penna

aaapeccat Mi inginocchio e ti prendo, anima sola, 
non è preghiera, è peccato di gola.

Il distico offre il titolo alla raccolta. Non è difficile comprenderne il tema e, d’altronde, dell’amore omosessuale ora erotico, ora tenero è intessuta l’intera raccolta.

Tu intendi questo per Amore, amore? 
Tu che d’uomo non hai neanche l’odore?

Un altro prezioso distico che gioca con la rima amore/odore, chiude la raccolta e usa il gioco linguistico (molto presente in questa raccolta e nella produzione di Penna intera) in un senso amaro rispetto ad altre riflessioni e constatazioni più divertite.

Che vuoi che possa con la mia matita 
contro il ciuffo che ha preso la mia vita?

Che cosa può la poesia con la vita? Il poeta confessa l’impotenza della penna (e ci gioca) a rappresentare la vitalità, la trascinante sensualità della vita. Ecco si tratta di una raccolta che trasuda sensualità e riporta alla consueta incredibile facilità di Penna a risignificare le parole tanto da riuscire a costruire le sue poesie con parole quotidiane, normali, di uso comune, senza indulgere nella ricerca di parole desuete o di particolarissimi costrutti.

Peccato di gola è il titolo di una splendida plaquette di Sandro Penna. Il grandissimo poeta perugino intreccia in questa splendida e breve raccolta amore e morte, torna infatti ricorsivamente anche il tema della fine, della morte, del proprio disfarsi e progressivamente morire in senso metaforico e letterale.

Una raccolta imperdibile, leggibilissima anche per i non affezionati alla poesia.

Sconto per i lettori del blog alla Libreria Universitaria Leggere di Arezzo, Viale Cittadini 21.

Sandro Penna,
Peccato di gola,
Scheiwiller, Milano, 1989

Leggi cliccando QUI la biografia di Sandro Penna.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sto leggendo e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...