Grazie, di ritorno da Lecce

Sono appena ripartito dalla stupenda Lecce dopo aver tenuto il seminario legato al volume “insegnare per competenze” edito dalla Loescher. La stessa casa editrice ha organizzato, questa mattina, con la collaborazione dell’Ites (mille grazie per la disponibilità al dirigente scolastico e alla professoressa referente), che ci ha ospitati, il seminario (di cui la stessa casa editrice si è fatta carico). Desidero perciò ringraziare Sandro Invidia, lungimirante direttore editoriale della Loescher, Rebecca Impellizzieri, che è stata mia eccellente editor per il volume citato e insieme a Sandro mi ha accompagnato in questa bella avventura leccese e gli stupendi Andrea e Valentina, bravissimi e simpaticissimi agenti Loescher per la Provincia di Lecce. Grazie per l’organizzazione, grazie per la logistica, grazie per l’accoglienza, la musica di ieri sera, l’umanità. Un ringraziamento particolare e molto forte vorrei farlo agli oltre 130 insegnanti presenti, più di quanti speravamo (visto il poco tempo per organizzare e promuovere il seminario avevamo fissato come obiettivo massimo le 100 presenze) perchè ogni domanda mi spinge a riflettere e modificare un po’ciò che dico e faccio e perchè l’entusiasmo di molti mi fa pensare e sperare che forse, davvero, possiamo costruire un Italia diversa…diciamolo forte ai nostri politici di ogni schieramento, qualsiasi cambiamento comincia dall’istruzione, dalla cultura, dalla formazione e dalla ricerca centrata sulle persone e sui loro bisogni e obiettivi. La scuola, l’Università, la formazione, l’orientamento e la ricerca su questi temi, insieme alla cultura diffusa e non elitaria, sono strumenti e tasselli irrinunciabili per ogni speranza di futuro. Grazie a tutti, di cuore. Oggi posso dire che valeva davvero la pena fare venti ore di treno tra andata e ritorno!
Federico

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Comunicazioni e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Grazie, di ritorno da Lecce

  1. Adriana Petrucci ha detto:

    C’ero anch’io…..grazie per le pulci nelle orecchie che ci ha messo. Avremo un bel da fare…….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...