Giulio Coniglio e il topo scomparso, di Nicoletta Costa

aaaaaGiulioconi

Il topo Tommaso ha rotto, per sbaglio, un vaso dell’oca Caterina. Caterina si è arrabbiata moltissimo e Tommaso, mortificato e avvilito se ne va con le sue cose in spalla. Giulio Coniglio è disperato perché l’amico non si trova. L’Oca Caterina, pentita di essersi arrabbiata così tanto per uno stupido vaso e molti altri animali partecipano alle ricerche, ma il topo Tommaso pare scomparso… alla fine lo ritroveranno e ci sarà la riappacificazione.

Una storia sull’importanza dell’amicizia, sul valore delle cose che è superiore al valore degli oggetti, sull’importanza di chiedere scusa.

Il cartonato nel sito dell’editore: clicca qui.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sto leggendo e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...