Quattro storie quasi vere, di Roberto Denti

aaaa4storie  POTREMMO SOPRAVVIVERE SENZA IL NUMERO SETTE?

L’insegnante d’inglese vuole che impariamo a memoria i nomi dei sette nani di Biancaneve come li ha chiamati Walt Disney nel suo cartone animato. Figurarsi! È già difficile ricordarseli in italiano! Ho provato a leggerli un sacco di volte ma non riesco a ricordarli. Per fortuna è arrivato in casa zio Nando, che quasi tutti i giorni, da quando è in pensione, viene a trovare la mamma che gli prepara il tè. Zio Nando conosce benissimo l’inglese perché ha girato il mondo per lavoro, infatti mi aiuta sempre a tradurre le parole delle canzoni dei miei gruppi preferiti. Lo zio mi ha consigliato di mettere i nomi inglesi dei nani vicino a quelli italiani e così mi è stato più facile impararli a memoria.

In questo modo è semplice:

Brontolo Grumpy

Cucciolo Dopey

Dotto Doc

Eolo Sneezy

Gongolo Happy

Mammolo Bashful

Pisolo Sleepy

Lo zio mi ha chiesto se sapevo perché i nani erano sette e non otto, o sei, o cinque. A dir la verità non mi ero mai posto il problema. 

Prosegue il percorso tra le opere di Roberto Denti recentemente scomparso.

Dopo gli inviti alla lettura di I bambini leggono (clicca sul titolo per andare) e Cappuccetto Oca (clicca) oggi è la volta di Quattro storie quasi vere.

I racconti sono: E se la Luna ci cadesse in testa?; I delfini e il diluvio universale; Potremmo sopravvivere senza il numero sette?; Il gatto barone.

In questo libro Roberto Denti con fantasia, umorismo, ironia… risponde a curiose domande, mescolando nozioni scientifiche con favole, miti e leggende. Che fine hanno fatto i pesci durante il diluvio universale, nuotavano meglio? Perché i nani amici di Biancaneve sono sette e non otto, o sei o cinque? E la Luna, c’è sempre stata? Un’intervista strampalata con l’ultimo dei gatti parlanti, una chiacchierata con un papà confusionario… un continuo dialogo tra realtà e fantasia.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sto leggendo e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Quattro storie quasi vere, di Roberto Denti

  1. Pingback: Il cerchio dei tre fratelli, di Roberto Denti | Federico Batini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...