Un foglio più un foglio, di Giuseppe Mazza e Anna Cairanti

aaaunfoglio Un cane più un cane,

fa un osso

un piede, più un piede,

fa un passo

un gatto, più un gatto, 

fa un tetto…

Uno più uno non sempre fa due… e alla fine scopriremo che mettendo insieme dei fogli, come nel titolo.. avremo costruito un libro.

Una bella metafora della lettura, ma anche delle cose che si fanno poco per volta e delle evidenze, che non sono sempre tali… per bambini… e bambini cresciuti.

Edito da Topipittori.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sto leggendo e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...