Interviste semiserie: Informatica applicata all’educazione (I anno Scienze dell’educazione) – servizio tutorato Unipg –

Proseguono le interviste semiserie del servizio tutorato per scienze dell’educazione. Oggi ci risponde il Prof. Massimo Capponi, che insegna Informatica applicata all’educazione nel corso di laurea in Scienze dell’Educazione. Grazie anche a nome di tutti voi al Prof. Capponi.

COME SI CHIAMA LA DISCIPLINA CHE HAI INSEGNATO?

INFORMATICA APPLICATA ALL’EDUCAZIONE

COSA DOVREBBE IMPARARE UNO/A STUDENTE/ESSA DAL TUO CORSO, PRINCIPALMENTE? (contenuti)

  1. 1)  LA PROGETTAZIONE DI UN ALGORITMO
  2. 2)  LA STESURA DI UN’APPLICAZIONE (APP) IN UN LINGUAGGIO DI PROGRAMMAZIONE
  3. 3)  LA VERIFICA DEL SUO FUNZIONAMENTO
  4. 4)  “COSTRUIRE” UNA SEMPLICE ANIMAZIONE
  5. 5)  IL SIGNIFICATO DELL’INFORMATICA EDUCATIVA (VS. TUTTI GLI ALTRI USI DELL’INFORMATICA)

COSA DOVREBBE IMPARARE A FARE UNO/A STUDENTE/ ESSA DAL TUO CORSO? (competenze)

  1. 1)  COMPRENDERE UN PROBLEMA
  2. 2)  FORMULARE UN’IPOTESI
  3. 3)  RAPPRESENTARE UNA SOLUZIONE

COME SI SVOLGE IL TUO ESAME?

PROVA SCRITTA – PROVA PRATICA – PROVA ORALE

COME TI DEFINIRESTI ALL’ESAME? (cerca di assumere anche la prospettiva di uno studente/essa)

ESIGENTE

QUALI SONO LE COSE CHE GLI STUDENTI FANNO ALL’ESAME CHE TI FANNO INFURIARE?

DOPO UN’ASSENZA SPESSO TOTALE ALLE LEZIONI, ALCUNI STUDENTI RIMANDANO L’ESAME ALLA FINE DEL PERCORSO DI STUDI E SI PRESENTANO ALL’ESAME SENZA NEMMENO SAPERE DI CHE COSA SI PARLA, PRETENDENDO SOLTANTO CHE IL DOCENTE SCRIVA “18” SUL LIBRETTO. SE CIO’ NON AVVIENE SONO PRONTI A INVIARE LETTERE DI PROTESTA E INIZIATIVE DI GRUPPO, GETTANDO GRATUITAMENTE E IRRESPONSABILMENTE DEL FANGO SUL LAVORO DI UNA PERSONA. DIREI CHE PER DEGLI STUDENTI DI QUESTO CORSO CIO’ E’ QUANTO MENO IMBARAZZANTE, MA COMUNQUE “IN LINEA” CON LA PERCEZIONE CHE ALCUNI STUDENTI DI SCIENZE DELL’EDUCAZIONE HANNO DELL’UNIVERSITA’.

QUALI SONO LE COSE CHE ALCUNI STUDENTI FANNO CHE TI SODDISFANO?

LE COMPETENZE DIGITALI NELLA PROGRAMMAZIONE DI UN ELABORATORE DI INFORMAZIONI SARANNO SEMPRE PIU’ IMPORTANTI, MA CIO’ RAPPRESENTA COMUNQUE UNA “SFIDA”, POICHE’ A SCUOLA QUASI NESSUNO HA MAI AFFRONTATO COSE DEL GENERE, IN QUANTO QUESTO AMBITO (CHE SI POTREBBE DEFINIRE DI PRODUZIONE) E’ TOTALMENTE TRASCURATO A FAVORE DI UN UTILIZZO DELL’INFORMATICA DA “CONSUMO”. QUANDO LO STUDENTE ACCETTA LA “SFIDA” (E LO FANNO IN MOLTI) E SI IMMERGE IN UN AMBIENTE TALE , CIO’ RAPPRESENTA UN IMPORTANTE PASSO IN AVANTI

POTRESTI INDICARE TRE ARGOMENTI CHE RITIENI DAVVERO FONDAMENTALI?

I PUNTI INDICATI ALLA SEZIONE “CONTENUTI”

SE DOVESSI DARE UN CONSIGLIO A CHI STA PREPARANDO IL TUO ESAME CON UN PO’ DI FRETTA…???

METTERE DA PARTE LA “FRETTA”

C’E’ UN TESTO CHE HA UN’IMPORTANZA MAGGIORE DEGLI ALTRI PER LA PREPARAZIONE?

C’E’ UN SOLO TESTO
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Tutorato e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...