Dopo il seminario Loescher “Insegnare per competenze” a Montecatini Terme (23/02/2016)

Per prima cosa un ringraziamento a tutti coloro che sono rimasti fino a tardi, poi, come promesso, i materiali relativi al nostro incontro.

Ecco la presentazione del seminario sul sito Loescher: clicca.

Ci siamo soffermati sul concetto di “competenza” come potenziale “chiave risolutiva” rispetto ai cambiamenti ai quali siamo andati incontro: cambiamenti nei modelli di gestione della vita, cambiamenti nei “tempi”, cambiamenti nelle conoscenze che possediamo su funzionamento cerebrale e cognitivo, cambiamenti su ciò che sappiamo dell’apprendimento, cambiamenti nei processi di costruzione dell’identità.

Poi ci sono le norme, poche ma fondamentali che il MIUR, dal 2007 in poi ha emesso per ridefinire gli obiettivi di apprendimento della scuola.

Ci sono i dati relativi a abbandoni e ripetenze, che ci lasciano sbigottiti.

Ci sono i dati relativi alle performances dei nostri allievi riguardo a literacy, numeracy, problem solving.

 Lungi dal possedere virtù magiche e dal costituire una sorta di panacea, le competenze rappresentano invece una delle migliori soluzioni a oggi presentate. La loro principale virtù consiste nel permettere, se correttamente intese, di porre al centro del processo di apprendimento il soggetto che apprende. Nel modello tradizionale di istruzione, troppe volte abbiamo visto i contenuti o “il programma” al centro del processo di apprendimento. È ora di voltare pagina.

Ecco la presentazione relativa alle competenze che non abbiamo poi utilizzato questa sera: Presentazione competenze

Il portale Loescher sulle competenze: clicca qui per visitarlo.

Ed ecco dove si possono trovare molti materiali relativi alla didattica per competenze: clicca qui.

I quattro quaderni relativi ai percorsi didattici per l’acquisizione delle sedici competenze di base: clicca e scarica.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in TFA e altri percorsi (materiali) e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Dopo il seminario Loescher “Insegnare per competenze” a Montecatini Terme (23/02/2016)

  1. Pingback: Dopo il seminario Loescher “Insegnare per competenze” a Montecatini Terme (23/02/2016) | Il Blog di Tino Soudaz 2.0 ( un pochino)

  2. Pingback: Dopo il seminario Loescher di Montecatini: un’esperienza didattica | Federico Batini

  3. Pingback: Dopo il seminario Loescher a Pescara del 28/04/2016 | Federico Batini

  4. Pingback: Dopo il seminario per gli insegnanti neoassunti a Bologna. | Federico Batini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...