Il bullismo omofobico è anche una questione di genere: lezione con Ian Rivers e convegno con Vittorio Lingiardi e Ian Rivers

rivers

Ian Rivers

Martedì 04 ottobre 2016, presso il Dipartimento Fissuf (Filosofia, scienze sociali, umane e della formazione), per volontà e grazie all’organizzazione e al contributo della cattedra di Pedagogia Sperimentale dell’Ateneo perugino, si è tenuta una lunga lezione magistrale di Ian Rivers, grazie alla collaborazione e al sostegno di Maria Pia Serlupini Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione Umbria e di Villa Umbra.

La splendida lezione ha trattato i temi del Bullismo Omofobico del quale Rivers è tra i massimi esperti al mondo.

A partire dai temi fondamentali trattati nel suo volume sul bullismo omofobico abbiamo tracciato la genesi, i segnali, le modalità e, soprattutto, le conseguenze del bullismo omofobico, offrendo indicazioni e strumenti per evidenziarne la rilevanza statistica. bullismo-omofobico

Per acquistare i volumi di Rivers e Lingiardi scontati: clicca qui.

locandina-convegno-5-ottobre

Mercoledì 05 ottobre 2016, ad Arezzo è accaduto un piccolo miracolo: 10 associazioni, collegate ad Articolo 3, grazie al sostegno organizzativo ed economico di Pratika e alla collaborazione volontaria di tutti, presso la Casa delle Culture di Arezzo… hanno organizzato un convegno dal titolo Prospettive di genere: tra scuola e società. Ascoltare la scienza per la sicurezza di tutti i bambini e i ragazzi.

lingiardi2

Vittorio Lingiardi

Introdotti dal prof. Federico Batini, che ha proposto alcune ricerche e la definizione scientifica dei termini che si sarebbero utilizzati, Vittorio Lingiardi e Ian Rivers hanno dato vita a un pomeriggio intenso e ricco di stimoli, con rigore scientifico e metodologico.

citizengay

Uno dei volumi di Lingiardi sul tema dei diritti e della sicurezza degli omosessuali

Appassionanti le due relazioni al punto che, a conclusione degli interventi, insegnanti, studenti universitari e delle scuole secondarie, psicoterapeuti, genitori hanno tempestato i relatori di domande alle quali hanno ricevuto indubbiamente risposte mai banali e sempre rigorosamente documentate dal punto di vista scientifico.

L’importanza di separare e distinguere, in questi argomenti, l’opinione personale dall’approccio scientifico è emersa con forza quando, evidenziate le conseguenze cognitive, emotive e nella gestione della vita di bulli, vittime e di coloro che assistono a fenomeni di bullismo, si è richiamato al diritto per tutti i bambini di potersi esprimere e di vivere se stessi e la propria evoluzione in sicurezza.

abc-uguaglianza

Sfoglia gratuitamente il Rapporto sulla parità di genere nell’istruzione dell’OCSE nella versione italiana, edita da Loescher e curata dal Prof. Batini.

Articolo 3 renderà, a breve, disponibile il video della giornata che ha segnato un punto e un momento importante.

Un ringraziamento a tutti coloro che hanno reso possibili queste giornate.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Lezioni, TFA e altri percorsi (materiali) e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...