Possibilità di tesi sulla lettura ad alta voce (Unipg)

copertina Leggimi ancora

#PROGETTODITESI 👩‍🎓👨‍🎓 disponibile presso la Cattedra di #PedagogiaSperimentale dell’Università degli Studi di Perugia

Progetto Nazionale di Lettura ad Alta voce “#Leggimiancora📚 – Dipartimento FISSUF – Giunti Scuola

Si tratta di un progetto che prevede 100 giorni consecutivi di lettura ad alta voce 📖di narrativa in classe.
Obiettivo del progetto è quello di stimolare e rinforzare, attraverso la lettura ad alta voce, le competenze cognitive ed emotive dei bambini e dei ragazzi coinvolti.
Il progetto si suddivide in quattro fasi .

  • La 1° fase riguarda la formazione docenti, a conclusione della quale sono stati forniti strumenti e metodologie per la conduzione operativa della sperimentazione sulla lettura ad alta voce in classe. La formazione svolta in presenza è disponibile on line e dunque i laureandi coinvolti potranno seguirla.
  • La seconda e la quarta fase riguardano invece le rilevazioni ex-ante e ex-post (nei gruppi sperimentali e nei gruppi di controllo), nelle scuole, attraverso appositi test psicometrici (CAS per le funzioni cognitive, altri strumenti per dimensioni emotive e comprensione del testo, alcune sottoscale della Wisc). Le rilevazioni ex ante sono terminate a dicembre 2018.
  • La terza fase riguarda la sperimentazione concreta: 100 giorni di lettura ad alta voce in classe, a cura degli insegnanti formati che stanno svolgendo, proprio in questi mesi, attività di lettura ad alta voce (soltanto nei gruppi sperimentali).

INFORMAZIONI PER LA SPERIMENTAZIONE

Dove : Torino – Modena – Lecce …
E’ pertanto richiesta disponibilità allo spostamento infrasettimanale (i costi di viaggio e alloggio saranno rimborsati dietro presentazione della documentazione giustificativa).

Quando♻️: da marzo 2019 a settembre 2019

Cosa dovrà fare lo studente ‼️: L’impegno previsto prevede la rilevazione (da metà marzo a fine maggio), la correzione, l’analisi dei dati e alcune visite presso le scuole coinvolte nel progetto attraverso test iniziali (ex-ante) e finali (ex-post) che sono nello specifico:
CAS (Cognitive Assessment System)
Subtest ICV – WISC IV
Prove MT
Prove Invalsi di Comprensione del testo
Affondi con strumenti qualitativi

Formazione: prima della somministrazione dei test è prevista e NECESSARIA una formazione specifica da svolgersi in piccoli gruppi secondo le indicazioni che verranno fornite.

Caratteristiche richieste allo studente 📣: propensione al lavoro in gruppo; motivazione; interesse alla ricerca sperimentale; disponibilità all’apprendimento. Preferibile aver già sostenuto l’esame di Metodologia della Ricerca o di Pedagogia Sperimentale.

Direttore scientifico e supervisione: Prof. Federico Batini
Coordinamento: Dott.ssa Toti Giulia

Contatti 💬: giuliatotiunipg@gmail.com
pedagogiasperimentale1819@gmail.com

Questa voce è stata pubblicata in Comunicazioni, Metodologia della ricerca in educazione, Pedagogia sperimentale e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...