Archivi tag: inviti a leggere

Lola, di Spider (Orecchio Acerbo editore)

 Se vola è Lola, se è Lola vola… E se non vola? Non è Lola. Un giorno una scimmia si arrampicò su un grattacielo. Arrivata sul tetto guardò giù. Vista dall’alto la città le sembrò molto più bella. Si costruì … Continua a leggere

Pubblicato in Sto leggendo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Il libro bianco, di Silvia Borando, Lorenzo Clerici e Elisabetta Pica

Un libro bianco è un invito. Un libro bianco apre alla creatività, apre alla possibilità, apre… Da un libro bianco se si colora possono uscire fuori degli uccelli (e se volano via?), dei pesci (e se nuotano via?), un triceratopo … Continua a leggere

Pubblicato in Sto leggendo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Uno, nessuno e centomila di Luigi Pirandello

Mia moglie e il mio naso “Che fai?” mia moglie mi domandò, vedendomi insolitamente indugiare davanti allo specchio. “Niente,” le risposi, “mi guardo qua, dentro il naso, in questa narice. Premendo, avverto un certo dolorino. “Mia moglie sorrise e disse: … Continua a leggere

Pubblicato in Sto leggendo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

La doppia vita dei numeri, di Erri De Luca

 Il teatro è un racconto in cui scompare lo scrittore. Non può scrivere: “Era una bella nottata di luna”. Lo deve dire uno dei personaggi. Gli avvenimenti sono raccontati e svolti dalle loro voci. Il teatro espelle il narratore dalla … Continua a leggere

Pubblicato in Sto leggendo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Barbablù, di Amélie Nothomb

   Quando Saturnine arrivò nel luogo dell’appuntamento, si meravigliò che ci fosse tanta gente. Non pensava certo che sarebbe stata l’unica candidata, m di lì a essere ricevuta in una sala d’attesa dove la precedevano quindici persone c’era una notevole … Continua a leggere

Pubblicato in Sto leggendo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Un romanzetto lumpen, di Roberto Bolaño

 Ormai sono una madre e anche una donna sposata, ma fino a non molto tempo fa ero una delinquente. Mio fratello e io eravamo rimasti orfani. Questa cosa in qualche modo giustificava tutto. Non avevamo nessuno. E tutto era successo … Continua a leggere

Pubblicato in Sto leggendo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento