Archivi tag: romanzo

Le effemeridi: oltre la fine dell’umanità – “Il più affascinante romanzo sulla fine del mondo”. Amélie Nothomb

Alice sarà qui tra qualche ora. È martedì, il primo martedì del mese di dicembre del terzo anno dal nostro incontro. “Il nostro incontro”: ricordo ogni particolare di quel giorno. Il primo sguardo, il primo turbamento, le prime parole. Ogni … Continua a leggere

Pubblicato in Sto leggendo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Belfondo, di Jenn Diaz

  Arcadio è inquieto e gira in tondo per lo studio. Non è molto grande la stanza così, quando accelera, gli viene un po’ di nausea e si deve fermare e contare fino a dieci. Uno, due, tre, quattro, cinque, sei, … Continua a leggere

Pubblicato in Sto leggendo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

L’inventore di sogni, di Ian Mc Ewan

 Quando Peter Fortune aveva dieci anni, i grandi dicevano che era un bambino difficile. Lui però, non capiva in che senso. Non si sentiva per niente difficile. Non scaraventava le bottiglie del latte contro il muro del giardino, non si rovesciava … Continua a leggere

Pubblicato in Sto leggendo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Vita e sorte di Pierre Dumont socio di Dio (di Pietro Spirito)

 «Il 24 settembre 1719, all’età di ventinove, Pierre Dumont, commerciante di gioie, dopo aver a lungo vagato e conosciuto gli uomini e i loro inganni, s’accordò in società con Dio. Quel giorno di primo autunno, nella casa di Parigi, Pierre … Continua a leggere

Pubblicato in Sto leggendo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Tristano muore, di Antonio Tabucchi

 La vita non è in ordine alfabetico come credete voi. Appare… un po’ qua e un po’ là, come meglio crede, sono briciole, il problema è raccoglierle dopo, è un mucchietto di sabbia, e qual è il granello che sostiene l’altro? … Continua a leggere

Pubblicato in Sto leggendo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il grande Gatsby, di Francis Scott Fitzgerald

 Quand’ero più giovane e indifeso, mio padre mi ha dato un consiglio che ho fatto mio da allora. “Tutte le volte che ti viene da criticare qualcuno” mi ha detto, “ricordati che non tutti a questo mondo hanno avuto i … Continua a leggere

Pubblicato in Sto leggendo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Lady Susan, di Jane Austen

  Mio caro cognato, Non posso più rinunciare al piacere di approfittare del gentile invito che mi avete rivolto l’ultima volta che ci siamo lasciati, a trascorrere qualche settimana a Churchill, e quindi, se voi e Mrs. Vernon non avete … Continua a leggere

Pubblicato in Sto leggendo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

I segreti erotici dei grandi chef, di Irvine Welsh

 Incolpandoci da soli togliamo agli altri il diritto di fare lo stesso.  Autore celebre in tutto il mondo per il suo romanzo Trainspotting (dal quale è stato tratto il notissimo film), Irvin Welsh incrocia, ne I segreti erotici dei grandi chef il destino … Continua a leggere

Pubblicato in Sto leggendo | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Panino al prosciutto, di Charles Bukowski (Guanda)

 Era un sabato sera di dicembre. Ero nella mia stanza e stavo bevendo molto più del solito. Mi accendevo una sigaretta dietro l’altra pensando alle ragazze, alla città, e agli anni che avevo davanti a me. Guardavo davanti a me … Continua a leggere

Pubblicato in Sto leggendo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Colloqui, di Paolo D’Alessandro (Sellerio)

 Dieci anni fa esatti ho letto per la prima volta questo romanzo, uscito per il prezioso editore Sellerio di Palermo. Ecco l’incipit: Martedì era il giorno del colloquio e di quel giorno ricordo specialmente la pioggia e il silenzio davanti … Continua a leggere

Pubblicato in Sto leggendo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Io e te, di Niccolò Ammaniti

“Ecco la cosa che odiavo di più. Ballare. Ma quella sera invece ho ballato e mentre ballavo una sensazione nuova, di essere vivo, mi toglieva il fiato. Tra poche ore sarei uscito da quella cantina. E sarebbe stato di nuovo … Continua a leggere

Pubblicato in Sto leggendo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 4 commenti

Il maestro di nodi, di Massimo Carlotto

“La notte che mi ero fottuto la giovinezza avevo semplicemente ospitato un tizio che non conoscevo. Poi erano arrivati gli sbirri incappucciati e armati fino ai denti. Il tizio non l’avevo più rivisto, era ancora in galera con un paio … Continua a leggere

Pubblicato in Sto leggendo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento