Archivi tag: romanzo da leggere

Hurricane, di James Hirsch

 giugno 1966 Rubin Carter, pugile afroamericano arrogante e insolente viene arrestato per l’omicidio di tre bianchi a Paterson, New Jersey. Inizia così una delle storie (vere) più controverse degli Stati Uniti in un periodo in cui il razzismo infetta ancora … Continua a leggere

Pubblicato in Sto leggendo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Le cose brutte non esistono, di Riccardo Romani

   Alla fine la racconteranno così la mia storia: c’è un tizio che guida un’auto rubata a tutta velocità. Deve trattarsi di una fuga, solo chi si sente braccato può perdere il controllo lungo una strada così dritta e deserta. … Continua a leggere

Pubblicato in Sto leggendo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

L’ottava vibrazione, di Carlo Lucarelli

 Tutte le volte che si allentava il nodo della cravatta, il signor Cappa batteva l’unghia del pollice contro la superficie inamidata del colletto. Agganciava il nodo con l’indice, tirava piano verso il basso e poi, sempre, un piccolo colpo con … Continua a leggere

Pubblicato in Sto leggendo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Amsterdam, di Ian Mc Ewan

 Gli amanti di Molly Lane aspettavano davanti alla cappella del cremarono dando le spalle al gelo di febbraio. Si erano già detti tutto, ma vollero ricominciare da capo. – Non ha neanche avuto il tempo di capire che cosa le succedeva. … Continua a leggere

Pubblicato in Sto leggendo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Lady Susan, di Jane Austen

  Mio caro cognato, Non posso più rinunciare al piacere di approfittare del gentile invito che mi avete rivolto l’ultima volta che ci siamo lasciati, a trascorrere qualche settimana a Churchill, e quindi, se voi e Mrs. Vernon non avete … Continua a leggere

Pubblicato in Sto leggendo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Carta bianca, di Carlo Lucarelli (Sellerio)

 “La bomba esplose all’improvviso, con un fragore pazzesco, proprio quando il corteo funebre stava attraversando la strada. De Luca si gettò a terra, istintivamente, coprendosi la testa con le mani, mentre un pezzo di muro crollava sul marciapiede, coprendolo di … Continua a leggere

Pubblicato in Sto leggendo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

L’ombelico di Giovanna

 Fu il giorno più bello della vita del postino. Il suo telefono iniziò a pigolare e vibrare nell’istante in cui infilò una busta bianca nella cassetta delle lettere del civico 5b. Prima ancora che la busta cadesse sul pavimento di … Continua a leggere

Pubblicato in Sto leggendo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento